RESTAURO CON MIGLIORAMENTO SISMICO DEL VILLINO “SPIERER”

2022 – in corso|ROMA

COMMITTENTE

Investire SGR SpA, Via Po 16a – 00198 Roma

SERVIZIO

  • Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva (conclusa) Anno 2020-2021
  • Direzione lavori delle opere strutturali (in corso)

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

ALVISI KIRIMOTO Architects | Roma

IMPRESA ESECUTRICE

Finamore Costruzioni Srl – Napoli

DESCRIZIONE

Il Villino Spierer fu costruito nel 1902 da Carlo Pincherle per il commendator Dionigi Spierer, vicedirettore della Banca Generale di Roma. L’edificio rispecchia il canone di questa tipologia edilizia signorile. Si sviluppa su più piani con interrato la zona dei servizi, al piano terreno o rez de chaussée, la zona giorno e di rappresentanza e ai piani superiori la zona notte. L’immobile presenta una sovrabbondanza di decorazioni in stucco di matrice ancora ottocentesca non sottraendosi alle influenze liberty del periodo che però risultano ancora flebili e “addomesticate”. Attualmente è sottoposto a tutela ai sensi del D.Lgs. 42/2004.

L’ipotesi progettuale di restauro del villino prevede la realizzazione di un nuovo vano scala-ascensore e la redistribuzione degli spazi interni. Per l’esecuzione del nuovo vano scala-ascensore si prevede la demolizione dei solai intermedi.

Vedi altri progetti Uffici Commerciali